Archivio film

Qui trovate tutti i film che il Club del cinema italiano ha mostrato finora:

S = doppiato in tedesco
OF = versione originale in italiano
OmU = in italiano con sottotitoli tedeschi
OmitU = in italiano con sottotitoli italiani
OmenU = in italiano con sottotitoli inglesi

a-casa-tutti-bene-5
21.05.2020, 20:00
A casa tutti bene
Italia
2018
105 min
Gabriele Muccino
OmU

Attori:  Stefania Sandrelli, Carolina Crescentini, Stefano Accorsi, Gianmarco Tognazzi, Sandra Milo e altri

Nei film gli incontri di famiglia sono spesso caratterizzati da rapporti incrinati, ipocrisie e conflitti sopiti. Così pure nel film di Gabriele Muccino. Solo che lui inscena l’incontro della numerosa famiglia sull’isola di Ischia durante una mareggiata che non soltanto sconvolge i piani delle singole persone presenti, ma lascia grande spazio per caratterizzarle e sondare i loro rapporti reciproci. Si sviluppano vari racconti, paralleli, incrociati o collegati che vengono coreografati drammaticamente con grande maestria.

Alba (Stefania Sandrelli) e Pietro (Ivano Marescotti) vogliono festeggiare le loro nozze d’oro e invitano tutta la famiglia. Ma nella loro gioia per l’imminente evento hanno sottovalutato il temperamento dei loro familiari: c’è la moglie gelosa dell’ex marito, il marito che pensa solo all’amante parigina e non nota i tentativi di flirt di sua moglie, il genero timido che comincia a corteggiare la cugina e molti altri. Li accomunano amore e simpatia, gelosia e invidia, bramosie e sogni. E non manca neppure un tradimento. Un labirinto di passioni in un ambiente paradisiaco.

a-ciascuno-il-suo
02.06.2010, 20:00
A ciascuno il suo
Italia
1967
99 min
Elio Petri
OmitU

Attori: Gian Maria Volonté, Irene Papas, Gabriele Ferzetti,Salvo Randone, Luigi Pistillim Laura Nucci

Libera trasposizione di Elio Petri dell’omonimo romanzo di Leonardo Sciascia: Dopo l’uccisione di due uomini durante una battuta di caccia, l’insegnante liceale Paolo Laurana (Gian Maria Volontè) indaga per suo conto nello strano groviglio per venire a capo del caso. Un intreccio di tabù sessuali, intrighi criminali e intrallazzi politici.

acab
20.09.2018, 20:20
ACAB - ALL COPS ARE BASTARDS
Italia/Francia
2012
110 min
Stafano Sollima
OmU

Attori: Pierfrancesco Favino, Filippo Nigro, Marco Giallini, Eugenio Mastrandrea, Domenico Diele, Andrea Sartoretti, Roberta Spagnuolo, Eugenio Mastrandrea 

Come si sente un poliziotto che deve mantenere l'ordine quando si trova di fronte ad un'orda di skinhead scalmanati, ultrà di sinistra infervorati o tifosi alcolizzati che scandiscono "All Cops are Bastards" (tutti i poliziotti sono dei bastardi)? Sa che dipende dall'aiuto dei colleghi con o quali nasce una solidarietà, che talvolta non si ferma all'ambiente di lavoro, ma può sconfinare fino a diventare incontrollabile.

Cobra, Nero e Mazinga fanno parte di un'unità speciale che interviene a nome dello Stato in caso di violenza di massa di qualsiasi tipo. E non vanno per il sottile tanto che il manganello di tanto in tanto lascia il suo segno anche su persone casualmente coinvolte. Questo mondo guidato dall'odio, dalla violenza a cui risponde la violenza invade anche la vita privata. D'altra parte è compensato da una profonda comprensione e fiducia reciproca, un mondo a sé con una propria dinamicità che si difende accanitamente contro i superiori e gli estranei. In questo ambiente capita una giovane recluta che mette alla prova le strutture ormai radicate.

Stefano Sollima, figlio di Sergio Sollima, il noto regista di italowestern e gialli, fa vivere da vicino il formarsi non solo di violenza e controviolenza, odio cieco o provocato, ma anche di solidarietà e amicizia avvalendosi degli elementi di un linguaggio visivo che ha trovato una sua prima maturazione alcuni anni più tardi in SUBURRA.

leer
04.02.2011, 20:00
Accattone
Italia
1961
116 min
Pier Paolo Pasolini
OmU

Attori: Franco Citti, Franca Pasut, Silvana Corsini, Adele Cmbria, Paola Guidi, Adriana Asti

Con ACCATTONE Pasolini descrive per la prima volta il mondo con e nel linguaggio del film. Trasforma la struttura a episodi del Neorealismo nella compattezza ermetica della tragedia. La trama del piccolo magnaccia romano Accattone viene raccontata come la Passione di Cristo con gli strumenti del cinema della poesia.

agata
15.09.2005, 19:30
Agata e la tempesta
Italia
2004
118 min
Silvio Soldini
OmU

Attori: Licia Maglietta, Giuseppe Battiston, Silvana Bosi, Emilio Soffrizzi, Marina Massironi, Claudio Santamaria, Gisela Volodi, Ann Eleonora Jargensen, Remo Remotti, Monica Nappo, Carlo Luca De Ruggieri

Dopo “Pane e tulipani” Soldini ha girato una nuova commedia con Licia Marietta come protagonista. Agata, una dinamica libraia, scoppia di energia e con lei anche le lampadine elettriche. Il caos è completo quando Agata si innamora di un uomo che ha 13 anni meno di lei e suo fratello Gustavo viene a sapere di essere un figlio adottivo, quasi “venduto” dalla madre naturale. I due vengono a conoscere il trasognato donnaiolo Romeo che si rivela essere il fratello di lui. Una costellazione che fa vacillare i concetti di vita dei protagonisti. Parimenti però sembra che permetta loro di realizzare all’improvviso i desideri più nascosti.

agostinodippona
06.06.2007, 19:00
Agostino d’Ippona
Italia
1972
117 min
Roberto Rossellini
OmitU

Rassegna di Roberto Rossellini

Attori: Dary Berkani, Virginio Gazzolo, Cesare Barbetti, Bruno Cattaneo, Leonardo Fioravanti

Dal 395 al 430 Sant'Augusto è vescovo di Ippona, nell'attuale Algeria. È un'epoca di transizione. Nel 410 avviene il "Sacco di Roma" e l'Impero romano, in piena decadenza, è ormai agli sgoccioli. Nel 431, un anno dopo la morte di Augusto, i Vandali conquistano la città di Ippona che domineranno poi per cent'anni. Rossellini si avvale di questo sfondo storico per tematizzare il ruolo della religione e dei suoi rappresentanti nel contesto politico.

alla-luce-del-sole
01.04.2009, 20:00
Alla luce del sole
Italia
2005
90 min
Roberto Faenza
OmitU

Rassegna di Roberto Faenza

Attori: Luca Zingaretti, Alessia Goria, Corrado Fortuna, Giovanna Bozzolo, Francesco Foti, Piero Nicosia

Diventato parroco in un quartiere malfamato di Palermo, Giuseppe Puglisi crea un centro per recuperare i bambini e gli adolescenti che vivono per la strada. Lottando per l’essenziale, come l’allacciamento alla rete fognaria o l’assistenza sanitaria nella sua scuola, entra in conflitto con la mafia. In concomitanza con gli attentati mortali ai giudici Falcone e Borsellino, la situazione precipita. Faenza ha girato il film attingendo dalla documentazione autentica d’archivio.

allonsanfan
06.04.2011, 20:00
Allonsanfan
Italia
1974
106 min
Paolo e Vittorio Taviani
OmitU

150 anni dall’unità d’Italia

Darsteller: Marcello Mastroianni, Lea Massari, Mimsy Farmer, Claudio Cassinelli, Laura Betti, Benjamin Lev, Bruno Cirino, Stanko Molnar, Luisa De Santis, Biagio Pelligra, Renato De Carmine, Michael Berger

Sono gli anni della restaurazione. L’aristocratico Fulvio, che viene imprigionato come rivoluzionario con l’accusa di presunto tradimento, dopo il rilascio ha solo voglia di ritirarsi nella tranquilla villa di famiglia con la sua donna. Però mentre lui sogna di scappare con lei in America, lei cerca di convincerlo a partecipare assieme agli excompagni di lotta a una spedizione rivoluzionaria nel Meridione. Gli eventi cominciano ad accavallarsi e l’incapacità di Fulvio di prendere decisioni termina in una tragedia.

allonsanfan
19.12.2013, 20:00
ALLONSANFAN
Italia
1974
110 min
Paolo e Vittorio Taviani
OmU

Attori: Marcello Mastroianni, Lea Massari, Mimsy Farmer, Claudio Cassinelli, Laura Betti, Benjamin Lev, Bruno Cirino, Stanko Molnar, Luisa De Santis, Biagio Pelligra, Renato De Carmine, Michael Berger

Sono gli anni della restaurazione. L’aristocratico Fulvio, che viene imprigionato come rivoluzionario con l’accusa di presunto tradimento, dopo il rilascio ha solo voglia di ritirarsi nella tranquilla villa di famiglia con la sua donna. Però mentre lui sogna di scappare con lei in America, lei cerca di convincerlo a partecipare assieme agli ex compagni di lotta a una spedizione rivoluzionaria nel Meridione. Gli eventi cominciano ad accavallarsi e l’incapacità di Fulvio di prendere decisioni termina in una tragedia.

amarcord
18.03.2010, 20:00
Amarcord
Italia/Francia
1973
127 min
Federico Fellini
OmU

Federico Fellini: 90 anni (20.01.1920-31.10.1993) 

Attori: Magali Noël, Pupella Maggio, Bruno Zanin, Armando Brancia, Nando Orfei, Gianfilippo Carcano, Josiane Tanzilli, Maria Antonietta Beluzzi, Giuseppe Ianigro, Stefano Proietti, Luigi Rossi

"Amarcord” significa in dialetto romagnolo: “Mi ricordo”. Anche se Fellini per tutta la sua vita ha negato ogni influsso autobiografico, il riferimento personale è evidente: con la prospettiva di uno stupefatto sedicenne Fellini presenta un caleidoscopio di episodi strani, sia divertenti sia spaventosi, ricreando con essi l’atmosfera della Rimini ai tempi del fascismo, negli anni ‘30.

amarcord
15.12.2005, 19:30
Amarcord
Italia/Francia
1973
127 min
Federico Fellini
OmU

Attori: Magali Noël, Pupella Maggio, Bruno Zanin, Armando Brancia, Nando Orfei, Gianfilippo Carcano, Josiane Tanzilli, Maria Antonietta Beluzzi, Giuseppe Ianigro, Stefano Proietti, Luigi Rossi

“Amarcord” significa in dialetto romagnolo: “Mi ricordo”.“Amarcord” significa in dialetto romagnolo: “Mi ricordo”.Anche se Fellini per tutta la sua vita ha negato ogni influsso autobiografico, il riferimento personale è evidente: Dallaprospettiva di un sedicenne stupito Fellini presenta un caleidoscopio di episodi strani, sia divertenti sia spaventosicreando con essi l’atmosfera della Rimini ai tempi del fascismo, negli anni Trenta. In Germania il film, le poche volte che succede, viene proiettato di solito in versione doppiata. Perciò cogliete questa rara occasione di potervi godere uno dei film più amati di Fellini initaliano (con sottotitoli tedeschi).

amnesia
04.11.2009, 20:00
Amnesia
Italia
2002
111 min
Gabriele Salvatores
OmitU

Rassegna: Un caso per due - Gabriele Salvatores (regista) e Diego Abantantuono (attore)

Attori: Diego Abantantuono, Sergio Rubini, Martina Stella, Bebo Storti, Juanjo Puigcorbé, Rubén Ochandiano, Maria Jurado, Antonia San Juan, Ian McNeice, Alessandra Martines

Amnesia è la megadiscoteca, dove si intreccia il destino di tre uomini: un registra di film porno, che riceve la visita della figlia 17enne sul set, Angelino, che gestisce un bar e spaccia droga, e il capo della polizia locale che ha più da lottare con il figlio ribelle che con la criminalità.

andiamo
18.08.2005, 19:30
Andiamo
Italia&Germania
2004
94 min
Thomas Crecelius
OmU

Attori:  Gabriele Alfieri, Carmela Tafaro, Giovanna La Fauci, Ilaria Mollica, Francesca Sicari

Noto: non stanno letteralmente sbriciolandosi solamente gli splendidi palazzi barocchi, ma anche le prospettive future dei giovani dopo la maturità sono proprio rosee. Perciò si pongono la domanda se rimanere o emigrare nel nord. In una mescolanza di racconto e documentazione il film di Thomas Creceius cerca di capire il fenomeno dell’Italia meridionale. Ne è uscito un ritratto della città di Noto e dei suoi abitanti che simboleggia un aspetto, spesso trascurato, della vita italiana.

leer
02.06.2004, 19:30
Angela
Italia
2002
95 min
Roberta Torre
OmU

Attori: Andrea Di Stefano, Donatella Finocchiaro, Mario Pupella

Angela, nata e cresciuta a Ballarò, il quartiere del mercato di Palermo, a vent'anni sposa Saro e con lui condivide una vita fatta di traffico di droga e guadagni facili. Quando conosce Masino, diventato il braccio destro di suo marito, nasce tra i due un'attrazione irresistibile.

anni-felici
21.01.2021, 20:00
ANNI FELICI
Italia
2014
101 min
Daniele Luchetti
OmU

Attori: Kim Rossi Stuart, Martina Gedeck, Micaela Ramazzotti, Nicolò Cavagna

Litigano e rifanno pace: Guido, artista d'arte e di vita, dipende economicamente da sua moglie Serena, il che non gli impedisce di cercare avventure amorose e umiliarla finché lei non inizia a rispondere alle avance della gallerista Helke. La famiglia viene tenuta insieme dai figli Paolo e Dario. Ed è quest'ultimo che nel film racconta gli “anni felici della famiglia”.

anno-uno
02.05.2007, 19:00
Anno Uno – Alcide de Gasperi
Italia
1974
118 min
Roberto Rossellini
OmitU

Rassegna di Roberto Rossellini

Attori: Luigi Vannucchi, Dminique Darel, Corrado Olmi, Renato Montanari, Tino Bianchi, Rita Forzano, Valeria Sabel, Paolo Bonacelli, Francesco Di Federico, Omero Antonutti, Renato Scarpa

Nelle sue produzioni storiche per la televisione, l'anziano Rossellini ritrova tutta la sua originaria forza creativa. In base alla vita di personalità storiche fornisce un quadro della rispettiva epoca ponendosi la domanda delle responsabilità politiche. Alcide de Gasperi, sotto la protezione del Vaticano, fece resistenza contro Mussolini e diventò poi uno dei padri della "nuova Italia". Il film descrive il periodo che va dal 1945, l'anno della liberazione, fino alla morte dello statista nel 1954.

leer
14.03.2011, 20:00
Appunti per un film sull'India
Italia
1968
25 min
Pier Paolo Pasolini
OmU

Con: Pier Paolo Pasolini

Un diario di viaggio, la raffigurazione di un tentativo di girare un film che racconta una leggenda del mondo mitico indiano: la storia di un maragià che offre il suo corpo in cibo ai cuccioli di una tigre che stanno per morire di fame. Pasolini intervista personaggi rappresentativi di diversi ceti sociali.

leer
27.02.2011, 15:00
Appunti per un'Orestiade africana
Italia
1970
65 min
Pier Paolo Pasolini

Con: Pier Paolo Pasolini, Gato Barbieri, Marcelli Melis

Il tentativo di una trasposizione dell'ORESTIADE di Eschilo nell'Africa moderna. In cerca di possibili luoghi per le sue riprese cinematografiche e di personaggi, Pasolini tiene un diario cinematografico.

asmarina
15.06.2017, 20:00
Asmarina
Italia
2015
69 min
Alan Maglio, Medhin Paolos
OmenU

Un’epoca postcoloniale quasi dimenticata: l’integrazione, avvenuta nel corso di quasi mezzo secolo, dei gruppi etnici eritrei ed etiopici nella vita sociale e culturale italiana.

Alan Maglio e Medhin Paolos presentano nel loro documentario i ricordi del popolo degli Habescha a Milano, mostrano destini personali e indagano sulle diverse forme di identità, migrazione e inserimento in terra straniera.

Il risultato è la storia di questa minoranza etnica in Italia: la vita di tutti i giorni di chi è nato lì e di chi ci vive da lungo tempo o dei rifugiati appena arrivati nel paese.

azzurro
19.01.2006, 19:30
Azzurro
Svizzera/Italia/Francia
2000
82 min
Denis Rabaglia
OmU

Attori: Paolo Villaggio, Francesca Pipoli, Marie-Cristine Barrault, Jean-Luc Bideau, Renato Scarpa, Julien Boisselier

Dopo aver avuto un infarto cardiaco Giuseppe, ormai 75enne, vuole tornare in Svizzera dove ha lavorato come capo operaio per 30 anni. Su due piedi prende Carla con sé, la nipotina cieca di 7 anni, per chiedere al suo ex datore di lavoro il denaro per pagare l'operazione agli occhi della bimba. Il viaggio, che doveva essere breve, diventa un itinerario nel passato di Giuseppe con incontri che talvolta sono incomprensibili e non soltanto per la bambina cieca.

basilicata-coast-to-coast
04.04.2012, 20:00
BASILICATA COAST TO COAST
Italia
2010
92 min
Rocco Papaleo
OmitU

Attori: Alessandro Gassman, Paolo Briguglia, Max Gazzè, Rocco Papaleo, Giovanna Mezzogiorno

Un gruppo musicale invitato a un festival decide di attraversare la Basilicata, “coast to coast”, a scopo di marketing. Incaricata di documentare l’impresa è una giornalista un po’ insicura. Un romantico road movie che getta uno sguardo ironico sulla dinamica di gruppo di questi protagonisti un po’ imbranati, ma non disposti ad ammetterlo.

bella-e-perduta
15.12.2016, 20:00
Bella e perduta
Italia
2015
87 min
Pietro Marcello
OmU

Attori: Tommaso Cestrone, Sergio Vitolo, Gesuino Pittalis, Maurizio Braucci

Immagini provenienti dal mondo delle leggende e dal teatro si incrociano a riprese documentarie dell'Italia di oggi e ad un racconto poetico pieno di scene melanconiche: Pulcinella deve salvare il bufalo Sarchiapone e percorre con lui un'Italia ancora arcaica. Un buffone e un bufalo sperimentano amicizia e fiducia, ma anche la lacerazione di un paese.

belluscone
06.07.2015, 20:00
BELLUSCONE. UNA STORIA SICILIANA
Italia
2014
95 min
Franco Maresco
OmU

Sono i protagonisti bislacchi di Maresco che assicurano i voti a Berlusconi, chiamato in Sicilia semplicemente "Belluscone". Le strade di Palermo, nelle immagini di Maresco, appaiono come un mondo mafioso parallelo nel quale una mano lava l'altra, e dal quale non c'è scampo. Maresco mette in luce con tutta la sua spaventosa evidenza come funzioni il sistema della mafia nel suo piccolo.

buonanotte-topolino
20.04.2021, 19:30
Buonanotte Topolino
Germania
2005
89 min
Jan Henrik Stahlberg
OmU

Attori: Maurizio Antonini, Lucia Chiarla, Pietro Bontempo, Pietro Ragusa, Tullio Sorrentino, Fabio Bezzi, Franco Lei, Oscar Stahlberg

Si può girare un film su Berlusconi senza il suo permesso? Certo, se non si cita il suo nome ed è subito evidente che si tratta di una satira. Seguendo questa regola Stahlberg l'ha realizzato raccontando in esso quali problemi si incontrino girando un film del genere: La storia viene trasferita nel mondo di Topolino e il vero nome del protagonista viene sostituito da un segnale acustico. Oltre alla mania di persecuzione che assale tutto il team che sta girando vediamo come nasce un film satirico su Berlusconi, basato su fatti veramente accaduti.

buongiorno-notte
18.09.2008, 19:00
Buongiorno, notte
Italia
2003
106 min
Marco Bellocchio
OmU

Sequestro e assassinio di ALDO MORO: Aldo Moro fu sequestrato e assassinato nel 1978 dal gruppo terroristico di estrema sinistra delle Brigate Rosse. L’eminente uomo politico cristiano-democratico era stato più volte ministro e dal 1963al 1968 nonché dal 1974 al 1976 presidente del consiglio in Italia. Controverso era stato il suo appoggio al “compromesso storico”, e cioè all'entrata del partito comunista (PCI) nella coalizione di governo con la Democrazia Cristiana. Il 16 marzo 1978 le Brigate Rosse sequestrarono Aldo Moro. Dopo 55 giorni di prigionia fu trovato morto nel cofano di un'autovettura.

Attori: Maya Sansa, Roberto Herlitzka, Luigi Lo Cascio, Paolo Briguglia, Pier Giorgio Bellocchio, Giovanni Calcagno, Giulio Bosetti

Bellocchio nella sua ricostruzione dei 55 giorni di sequestro di Aldo Moro si cimenta in unostudio psicologico di persone che si ritrovano insieme in situazioni eccezionali. In base ai rapporti delle autorità indaganti e di soggetti coinvolti nonché a ricerche d'archivio, la prigionia di Aldo Moro viene raccontata dal punto di vista dell'unica donna facente parte del gruppo che, contro la volontà degli altri partecipanti, inizia a prendere contatto con il prigioniero. Il film fu criticato per il suo approccio apolitico che d'altra parte, tuttavia, permette nuove prospettive sul lato umano degli “anni di piombo”.

logomanzinlogoblackbox