Chi siamo

Professionalmente e privatamente di casa in entrambe le culture, i traduttori Joachim e Marisa Manzin avevano avvertito la mancanza di un'offerta di film italiani in versione originale a Düsseldorf.

Perciò suggerirono la proiezione periodica di pellicole italiane nella sala BLACK BOX - Kino im Filmmuseum, che iniziò nel gennaio 2004 con un tutto esaurito per il film "I cento passi“sotto il titolo CLUB DEL CINEMA ITALIANO. Da allora Joachim Manzin con il supporto di Marisa Manzin presenta ogni terzo giovedì del mese un film italiano in lingua originale, in genere con i sottotitoli tedeschi.

Il nome "Club del cinema" fu adottato per adeguare la serie a quelle già esistenti in altre lingue straniere nel programma della Black Box. Il "Club del cinema italiano” quindi non è un club riservato a pochi eletti ma un punto e un'occasione di incontro per gli amanti della lingua del Belpaese e del cinema italiano. Le interessanti discussioni che nascono spesso con e tra gli spettatori dopo la proiezione nel foyer del cinema rendono le “serate italiane” particolarmente stimolanti e vivaci.

A partire da novembre 2005 fino a giugno 2012, con il supporto dell'Istituto Italiano di Cultura di Colonia fu aggiunta una seconda serie di film proiettati da DVD in lingua originale con sottotitoli italiani, che si rivolgeva soprattutto a chi, avendo già una buona conoscenza della lingua, la voleva approfondire e naturalmente anche ai madrelingua italiani. Siccome è cambiata la situazione relativa ai diritti d'autore, non è stato più possibile proseguire questa serie.

A intervalli irregolari si svolgono poi degli Spettacoli speciali frutto di interessanti cooperazioni con diversi partner. Gli organizzatori, cinefili ad oltranza, sono sempre ben felici di ricevere idee e proposte per progetti futuri.

In questa sede Joachim e Marisa Manzin esprimono il loro particolare ringraziamento al team del Museo del Cinema di Düsseldorf che fin dall'inizio ha accolto positivamente questa iniziativa accompagnandola attivamente.